lunedì 23 ottobre 2017, ore 09.39
Austria
Austria
Belgio
Belgio
Cipro
Bulgaria
Cipro
Cipro
Danimarca
Danimarca
Estonia
Estonia
Finlandia
Finlandia
Francia
Francia
Germania
Germania
Grecia
Grecia
Irlanda
Irlanda
Italia
Italia
Lettonia
Lettonia
Lituania
Lituania
Lussemburgo
Lussemburgo
Malta
Malta
Paesei Bassi
Paesi Bassi
Polonia
Polonia
Portogallo
Portogallo
Regno Unito
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Ceca
Cipro
Romania
Slovacchia
Slovacchia
Slovenia
Slovenia
Spagna
Spagna
Svezia
Svezia
Ungheria
Ungheria
 

Formaggi (149)
Prodotti a base di carne (66)
Carne fresca (37)
Pesce (10)
Altri prodotti di origine animale (9)
Oli e burro (61)
Olive da tavola (5)
Ortofrutticoli e cereali (117)
Panetteria e Pasticceria (23)
Birre (17)
Altre bevande (18)
Altri prodotti (10)






Euroricette - A Genova si alza il sipario su ''Slow Fish''

A Genova si alza il sipario su ''Slow Fish''





Da giovedì 18 maggio





L’evento internazionale dedicato al pesce e alle risorse del mare organizzato da Slow Food Italia e Regione Liguria vanta un ricchissimo programma di conferenze, laboratori, incontri e degustazioni. A voi gli appuntamenti da non perdere giovedì 18 maggio, giornata inaugurale.

Sicuramente da segnare alle 11 il convegno con cui alziamo il sipario dell’ottava edizione di Slow Fish, Dalla strategia marina europea ai mari italiani, in cui il Ministro delle politiche agricole Maurizio Martina insieme a Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, Carlo Petrini, presidente di Slow Food e Gaetano Pascale, presidente di Slow Food Italia danno il via alla manifestazione dopo aver discusso la Direttiva Quadro sulla Strategia Marina che ha come obiettivo fondamentale la protezione e la salvaguardia dell'ambiente marino.

Se ci spostiamo al Mercato troviamo una grande novità di questa edizione: i Fish-à-porter, dove alle 14 possiamo ascoltare Una cucina senza sprechi: il quinto quarto del pesce e degustare i piatti di Marco Visciola, chef del ristorante Il Marin di Eataly Genova, che insieme a Nando Fiorentini, responsabile di tutte le pescherie di Eataly nel mondo, racconta e prepara uno dei piatti simbolo della sua cucina: la "finanziera di mare", piatto che raccoglie sapientemente le parti meno nobili del pesce.

Alle 17 incontriamo la rete internazionale di Slow Fish a Casa Slow Food in Lago Tanganica, Repubblica Democratica del Congo: un patrimonio di biodiversità a rischio. Dall'Africa arriva la testimonianza di un ecosistema minacciato dall’inquinamento, dallo sfruttamento e dalla pesca eccessiva. Sempre dall'Africa, ma questa volta dal Marocco, la storia di Aglou: il dono del mare in cui conoscere l'intraprendenza di una cooperativa di donne impegnate nella raccolta delle cozze.

Incontriamo i nuovi Presìdi pugliesi di Slow Food partecipando al workshop La pratica della pesca sostenibile nelle aree marine protette pugliesi, esperienza del CAP Salento, anche questo in programma a Casa Slow Food alle 19.

In conclusione un Appuntamento a Tavola, come quello in programma alle 20,30 presso i Ristorantini di Eataly con Corrado Scaglione e Valeria Mosca. In Impasti selvatici, tra terra e mare lo chef brianzolo sforna incredibili pizze risultato di lunghe lievitazioni e del giusto mix di lieviti. Corrado e Valeria hanno messo a punto per Slow Fish diversi impasti, lavorando con farine di sussistenza ricavate da fiori e piante edibili unite a quelle di frumento e diverse guarnizioni in un percorso che tocca la classicità marinara per poi salpare verso il mare aperto.

Naturalmente questo è solo un assaggio degli appuntamenti. Per il programma completo consultate il Giorno per Giorno online sul sito dell’evento.

Slow Fish è organizzato da Slow Food Italia e dalla Regione Liguria in collaborazione con il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e Comune di Genova. L'evento è reso possibile grazie al supporto di molte realtà che credono nel progetto, tra cui gli Official Partner: Quality Beer Academy, Lurisia, Pastificio Di Martino.


Ufficio Stampa Slow Fish
Slow Food: Valter Musso, 335 7422962 v.musso@slowfood.it
Elisa Virgillito, 345 2598615 e.virgillito@slowfood.it
Regione Liguria: Jessica Nicolini, 340 3964399 jessica.nicolini@regione.liguria.it
www.slowfood.it

Notizia del 18/05/2017



TornaTorna





Clementine del Golfo di Taranto
Clementine del Golfo di Taranto

Frutti allo stato fresco, riferibili alla specie Citrus clementine Hort. ex Tanaka, delle seguenti varietà:...

Guarda la scheda del prodotto
Clementine di Calabria
Clementine di Calabria

Le Clementine sono piccoli agrumi ibridi del mandarino con l'arancio amaro.
Della grandezza di una...

Guarda la scheda del prodotto
Castagna di Vallerano Dop
Castagna di Vallerano Dop


La zona di produzione della "Castagna di Vallerano Dop" comprende il territorio del comune di Vallerano...

Guarda la scheda del prodotto
Castagna di Montella
Castagna di Montella

La castagna fu importata in Italia dai greci:il suo nome deriva, per l'appunto dal greco Kàstanon e...

Guarda la scheda del prodotto
Castagna del Monte Amiata
Castagna del Monte Amiata

Già negli statuti delle comunità dell’Amiata del XIV secolo si ritrovano specifiche norme per la salvaguardia...

Guarda la scheda del prodotto

 
Il periodico Euroricette è iscritto al n°578 del Registro Stampa del Tribunale di Alessandria dal 4/4/2005
Alcune foto inserite nel sito sono state reperite su Internet.
Qualora soggetti o autori fossero contrari alla pubblicazione sono pregati di segnalarlo via e-mail
Copyright 2005-2011 - www.euroricette.it - Tutti i diritti riservati

DBN Communication