venerdì 21 settembre 2018, ore 17:43
Austria
Austria
Belgio
Belgio
Cipro
Bulgaria
Cipro
Cipro
Danimarca
Danimarca
Estonia
Estonia
Finlandia
Finlandia
Francia
Francia
Germania
Germania
Grecia
Grecia
Irlanda
Irlanda
Italia
Italia
Lettonia
Lettonia
Lituania
Lituania
Lussemburgo
Lussemburgo
Malta
Malta
Paesei Bassi
Paesi Bassi
Polonia
Polonia
Portogallo
Portogallo
Regno Unito
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Ceca
Cipro
Romania
Slovacchia
Slovacchia
Slovenia
Slovenia
Spagna
Spagna
Svezia
Svezia
Ungheria
Ungheria
 

Formaggi (149)
Prodotti a base di carne (69)
Carne fresca (37)
Pesce (10)
Altri prodotti di origine animale (9)
Oli e burro (61)
Olive da tavola (5)
Ortofrutticoli e cereali (117)
Panetteria e Pasticceria (23)
Birre (17)
Altre bevande (18)
Altri prodotti (10)






Euroricette - Pasta ''alla gricia'', ovvero Amatriciana in bianco''

Pasta ''alla gricia'', ovvero Amatriciana in bianco''








Ingredienti:



360 g. di pasta corta (ma anche spaghetti)
una cipolla piccola
pecorino romano grattugiato q.b.
sale q.b.
100/150 g. di guanciale
olio d’oliva extra vergine q.b.
pepe nero macinato q.b.


Lavatla cipolla, pelala e affettala sottilmente

Versa in una padella un po’ di olio d’oliva e fallo scaldare a fuoco molto basso. Versaci la cipolla e falla rosolare nell’olio fino a quando non diventa dorata.

Consiglio:
Per evitare che la cipolla si bruci, meglio tenere il fuoco basso e mescolare con un cucchiaio di legno.

Taglia il guanciale a striscioline

Unisci il guanciale al soffritto di cipolle e fallo dorare dolcemente.

Metti abbondante acqua in una pentola, salala e portala ad ebollizione.

Metti a cuocere la pasta.

Consiglio:
Quando scoli la pasta, ricordati di tenere da parte un po’ di acqua di cottura in modo tale che, se unendo la pasta al condimento ti dovesse apparire troppo asciutta, potrai allungarla un po'

Variante:
La ricetta classica prevede l'utilizzo degli spaghetti, ma i rigatoni sono un'ottima alternativa per chi preferisce la pasta corta.

Servi subito la pasta alla gricia cospargendo con abbondante pecorino grattugiato e pepe nero.

Variante:
E' possibile utilizzare sia il pepe nero già macinato che quello pestato al momento.

Notizia del 07/01/2018



TornaTorna





Clementine del Golfo di Taranto
Clementine del Golfo di Taranto

Frutti allo stato fresco, riferibili alla specie Citrus clementine Hort. ex Tanaka, delle seguenti varietà:...

Guarda la scheda del prodotto
Clementine di Calabria
Clementine di Calabria

Le Clementine sono piccoli agrumi ibridi del mandarino con l'arancio amaro.
Della grandezza di una...

Guarda la scheda del prodotto
Castagna di Vallerano Dop
Castagna di Vallerano Dop


La zona di produzione della "Castagna di Vallerano Dop" comprende il territorio del comune di Vallerano...

Guarda la scheda del prodotto
Castagna di Montella
Castagna di Montella

La castagna fu importata in Italia dai greci:il suo nome deriva, per l'appunto dal greco Kàstanon e...

Guarda la scheda del prodotto
Castagna del Monte Amiata
Castagna del Monte Amiata

Già negli statuti delle comunità dell’Amiata del XIV secolo si ritrovano specifiche norme per la salvaguardia...

Guarda la scheda del prodotto

 
Il periodico Euroricette è iscritto al n°578 del Registro Stampa del Tribunale di Alessandria dal 4/4/2005
Alcune foto inserite nel sito sono state reperite su Internet.
Qualora soggetti o autori fossero contrari alla pubblicazione sono pregati di segnalarlo via e-mail
Copyright 2005-2011 - www.euroricette.it - Tutti i diritti riservati

DBN Communication