lunedì 22 gennaio 2018, ore 18:20
Austria
Austria
Belgio
Belgio
Cipro
Bulgaria
Cipro
Cipro
Danimarca
Danimarca
Estonia
Estonia
Finlandia
Finlandia
Francia
Francia
Germania
Germania
Grecia
Grecia
Irlanda
Irlanda
Italia
Italia
Lettonia
Lettonia
Lituania
Lituania
Lussemburgo
Lussemburgo
Malta
Malta
Paesei Bassi
Paesi Bassi
Polonia
Polonia
Portogallo
Portogallo
Regno Unito
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Ceca
Cipro
Romania
Slovacchia
Slovacchia
Slovenia
Slovenia
Spagna
Spagna
Svezia
Svezia
Ungheria
Ungheria
 

Formaggi (149)
Prodotti a base di carne (69)
Carne fresca (37)
Pesce (10)
Altri prodotti di origine animale (9)
Oli e burro (61)
Olive da tavola (5)
Ortofrutticoli e cereali (117)
Panetteria e Pasticceria (23)
Birre (17)
Altre bevande (18)
Altri prodotti (10)






Euroricette - Prodotti a base di carne: Boudin blanc de Rethel
Boudin blanc de Rethel

Provenienza: Francia
Categoria: Prodotti a base di carne
Marchio di tutela: I.G.P.


Il Boudin Blanc de Rethel IGP è una salsiccia cotta a pasta fine, ottenuta da parti nobili di suino, quali coscia senza garretto, spalla senza garretto e petto senza mammelle, arricchita con lardo, latte e uova intere fresche.
La carne suina e il lardo sono preparati e quindi mescolati agli altri ingredienti, la pasta così ottenuta viene insaccata in budelli naturali. La cottura, fase molto importante nella lavorazione di questo prodotto, avviene per immersione totale in acqua bollente. Nella fase conclusiva le salsicce vengono raffreddate in cella di raffreddamento oppure sotto l'acqua corrente potabile fredda. È inoltre severamente proibito l'utilizzo di prodotti amidacei, coloranti o fosfati.
Il Boudin Blanc de Rethel IGP si presenta sotto forma di porzioni cilindriche di peso compreso tra 100 e 130 gr oppure, per i piccoli formati, di 70 gr al massimo, e del diametro di 32-34 mm quando viene usato il budello di suino o di 20-26 mm per le budella di montone utilizzate per i piccoli formati. Esternamente ha un colore chiaro e omogeneo, mentre la pasta varia da fine a media. È caratterizzato da un gusto particolarmente succulento e da una untuosità pronunciata.
La zona di produzione del Boudin Blanc de Rethel IGP si limita alla circoscrizione amministrativa di Rethel, comprendente i seguenti cantoni: Chaumont- Porcien, Château-Porcien, Novion-Porcien, Juniville, Asfeld, Rethel, situati nella regione Champagne-Ardenne.
La ricetta originale del Boudin Blanc de Rethel IGP risale al XVII secolo, esattamente all'epoca in cui un ufficiale del re, Chamarande, andò a rifugiarsi a Rethel e creò un salumificio dove furono prodotte le prime salsicce di questo tipo. La ricetta, che nel tempo è stata perfezionata, fu messa a punto verso la metà del XIX secolo e poi tramandata di generazione in generazione, conservando gli ingredienti di base che conferiscono al prodotto la sua specificità e il tradizionale metodo di lavorazione. Alla fine del XIX secolo questo prodotto veniva pubblicizzato quale specialità della città accrescendo la sua fama che nel corso del secolo successivo si è andata sviluppando. L'incremento della produzione verificatasi nell'ultimo decennio è fortemente legata alle attività di promozione della Confrérie du Boudin blanc de Rethel, associazione creata nel 1982.
Il Boudin Blanc de Rethel IGP si conserva in frigorifero, nella parte meno fredda, per diversi giorni, ma si può anche conservare surgelato per un periodo massimo di cinque-sei mesi. Il Boudin Blanc de Rethel IGP si trova al naturale, tartufato con il tartufo nero del Périgord con aggiunta di olio di tartufo, ma anche aromatizzato ai funghi, alla cipolla o al foie gras. Si gusta tagliato in piccoli tocchetti come aperitivo o cotto come portata. Il prodotto di oggi, seppur assolutamente conforme alla ricetta antica, è molto meno salato di un tempo, quando l'aggiunta di sale era il solo sistema di conservazione. È una prelibatezza gastronomica molto ricercata in occasione delle feste, servito leggermente dorato nel burro e accompagnato da una composta di mele, irrorato di champagne con crostini di pane francese.
Il prodotto è immesso in commercio nella tipologia Boudin Blanc de Rethel IGP, disponibile in diverse varianti, quali Boudin Blanc de Rethel IGP al naturale, ai funghi, alla boscaiola, al tartufo o aromatizzato al tartufo. È commercializzato sfuso nei banchi dei negozi tradizionali al dettaglio, oppure nei supermercati e pre-confezionato sottovuoto in porzioni pronte per i consumatori.
Il mantenimento dei metodi di produzione tradizionali e l'accurata selezione delle materie prime, che prevede l'uso di carne esclusivamente suina, latte e uova intere fresche, conferiscono al Boudin Blanc de Rethel IGP la particolare succulenza e untuosità che lo caratterizzano.

TornaTorna





Clementine del Golfo di Taranto
Clementine del Golfo di Taranto

Frutti allo stato fresco, riferibili alla specie Citrus clementine Hort. ex Tanaka, delle seguenti varietà:...

Guarda la scheda del prodotto
Clementine di Calabria
Clementine di Calabria

Le Clementine sono piccoli agrumi ibridi del mandarino con l'arancio amaro.
Della grandezza di una...

Guarda la scheda del prodotto
Castagna di Vallerano Dop
Castagna di Vallerano Dop


La zona di produzione della "Castagna di Vallerano Dop" comprende il territorio del comune di Vallerano...

Guarda la scheda del prodotto
Castagna di Montella
Castagna di Montella

La castagna fu importata in Italia dai greci:il suo nome deriva, per l'appunto dal greco Kàstanon e...

Guarda la scheda del prodotto
Castagna del Monte Amiata
Castagna del Monte Amiata

Già negli statuti delle comunità dell’Amiata del XIV secolo si ritrovano specifiche norme per la salvaguardia...

Guarda la scheda del prodotto

 
Il periodico Euroricette è iscritto al n°578 del Registro Stampa del Tribunale di Alessandria dal 4/4/2005
Alcune foto inserite nel sito sono state reperite su Internet.
Qualora soggetti o autori fossero contrari alla pubblicazione sono pregati di segnalarlo via e-mail
Copyright 2005-2011 - www.euroricette.it - Tutti i diritti riservati

DBN Communication