lunedì 24 luglio 2017, ore 20.38
Austria
Austria
Belgio
Belgio
Cipro
Bulgaria
Cipro
Cipro
Danimarca
Danimarca
Estonia
Estonia
Finlandia
Finlandia
Francia
Francia
Germania
Germania
Grecia
Grecia
Irlanda
Irlanda
Italia
Italia
Lettonia
Lettonia
Lituania
Lituania
Lussemburgo
Lussemburgo
Malta
Malta
Paesei Bassi
Paesi Bassi
Polonia
Polonia
Portogallo
Portogallo
Regno Unito
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Ceca
Cipro
Romania
Slovacchia
Slovacchia
Slovenia
Slovenia
Spagna
Spagna
Svezia
Svezia
Ungheria
Ungheria
 

Formaggi (149)
Prodotti a base di carne (66)
Carne fresca (37)
Pesce (10)
Altri prodotti di origine animale (9)
Oli e burro (61)
Olive da tavola (5)
Ortofrutticoli e cereali (117)
Panetteria e Pasticceria (23)
Birre (16)
Altre bevande (18)
Altri prodotti (10)






Ricetta - Parrozzo pescarese

Nome ricetta

Provenienza Categoria Tipologia
Parrozzo pescarese Italia Dolci Piatto tipico
       
Ingredienti
- Farina (bianca): 100 g.
- Fecola di patate: 100 g.
- Mandorle: 100 g.
- Zucchero: 250 g.
- Burro: 150 g. + una noce per imburrare la tortiera
- Uova: 6
- Cioccolato: 250 g. (di copertura)
       
Preparazione      
Sguscia le mandorle, scottale per un minuto in acqua bollente, poi pelale e passale al tritatutto con 3 cucchiai di zucchero.
Versa in una terrina i tuorli tenendo da parte in una fontina gli albumi; unisci ai tuorli lo zucchero rimasto e sbattili fino ad ottenere una crema soffice e ben rilevata, a cui aggiungi le mandole sminuzzate.
Setaccia la farina e la fecola facendole cadere a pioggia nella terrina e incorporale all’impasto. Completa con il burro sciolto a caldo e poi lascialo raffreddare.
Monta gli albumi a neve soda e uniscili al composto a cucchiaiate, amalgamandoli dall’alto in basso.
Imburra la tortiera e versavi il dolce livellandone bene la superficie. Scalda il forno a 180°C e ponivi a cuocere il ‘parrozzo’ per 40 minuti. Poi sformalo e lascialo raffreddare completamente.
Spezzetta il cioccolato di copertura, ponilo in una casseruolina e fallo sciogliere a fiamma bassissima.
Appena sciolto, versalo sul dolce e stendilo su tutta la superficie e sui fianchi con l’aiuto di una spatola.
Sistema il dolce su un piatto di portata, decorato con carta di pizzo per dolci, servi in tavola.


Torna indietroTorna





Pêra Rocha do Oeste
Pêra Rocha do Oeste

La pera Rocha do Oeste è un frutto della varietà di pero "Rocha", ottenuta nella regione Oeste. La varietà...

Guarda la scheda del prodotto
Pêssego da Cova da Beira
Pêssego da Cova da Beira

Pesca

Guarda la scheda del prodotto
Amêndoa Douro
Amêndoa Douro

La Amêndoa Douro DOP è il frutto della pianta appartenente alla varietà Prunus amygdalus L.
La zona...

Guarda la scheda del prodotto
Ameixa d’Elvas
Ameixa d’Elvas

La Ameixa d'Elvas DOP è una prugna appartenente alla varietà Regina Claudia della specie Prunus domestico....

Guarda la scheda del prodotto
Ananas dos Açores/São Miguel
Ananas dos Açores/São Miguel

L'Ananas dos Açores São Miguel DOP è il frutto della pianta Ananas comosus (L) Merril, della famiglia...

Guarda la scheda del prodotto

 
Il periodico Euroricette è iscritto al n°578 del Registro Stampa del Tribunale di Alessandria dal 4/4/2005
Alcune foto inserite nel sito sono state reperite su Internet.
Qualora soggetti o autori fossero contrari alla pubblicazione sono pregati di segnalarlo via e-mail
Copyright 2005-2011 - www.euroricette.it - Tutti i diritti riservati

DBN Communication